Banchetto fiera: a cosa serve?

Il banchetto è un elemento essenziale all’interno dello stand fieristico: fondamentale per completare l’arredo, il desk rappresenta il primo punto di riferimento per gli ospiti che visitano lo spazio espositivo. Il banchetto fiera viene utilizzato nella maggior parte dei casi come punto informazioni: è qui, infatti, che gli ospiti possono trovare i responsabili dell’azienda o gli addetti alla promozione. Il desk, al tempo stesso, può essere impiegato come punto d’appoggio per mettere in bella vista depliant, gadget e altri materiali informativi e promozionali.

Come scegliere il banchetto per fiera?

A seconda delle proprie esigenze e necessità, si possono scegliere banchetti per fiere di vario genere. Un piccolo desk pop up è perfetto quando si ha poco spazio a disposizione, mentre il bancone fiera è comodo per creare un vero e proprio punto accoglienza. Disponibili in tante versioni diverse, i banchetti possono essere realizzati su misura e personalizzati per quanto riguarda la forma, le dimensioni e la grafica.

Tipologie di banchetti per fiere

Un primo aspetto da prendere in considerazione è il materiale del banchetto per fiere. Realizzati in plastica, in alluminio o in cartone, i desk sono leggeri e comodi da trasportare. I banchetti in cartone rappresentano una soluzione funzionale ed economica, mentre quelli in alluminio assicurano un’elevata resistenza e durata nel tempo. In base al tipo di evento, perciò, si possono scegliere elementi promozionali dalle caratteristiche più varie, facendo riferimento ad aziende affermate nel settore come la padovana Lucenti Group.